consulenza aste immobiliari italia online c.a.i.i.
 
 
Categorie
Bitcoin sta per sfondare il tetto dei 3000 euro
Ormai non lo ferma più nessuno! Con la modifica del protocollo in tre passi, di cui due già compiuti con successo, il bitcoin si appresta a diventare il nuovo oro mondiale, anzi, molto di piu' perché la moneta digitale ha già superato da un pezzo il valore di una oncia del prezioso metallo. Ma cosa sta succedendo? Perché questa crescita vertiginosa? Perché tutti lo vogliono e quanto varrà fra tre o quattro anni?
bitcoin_sta_per_sfondare_il_tetto_dei_3000_euro

Fonte: Boorp
Pubblicato il:08/08/2017
Categoria: ECONOMIA

John McAfee, patron dell'omonima azienda di cyber-sicurezza (tutti conoscono il famoso antivirus), esperto di crittografia e fervido sostenitore della blockchain, ha dichiarato in un Tweet che se entro 3 anni il bitcoin non raggiungerà il valore di almeno 500.000 dollari si mangerà il pene in diretta tv! Ma si è spinto anche oltre; utilizzando complessi algoritmi matematici ha predetto un valore del bitcoin tra 1,9 e 2,6 milioni di dollari entro la metà del 2020.

Anche se si realizzasse solo un decimo di quello che McAffe sostiene appare evidente che procurarsi un paio di bitcoin oggi potrebbe non essere un cattivo investimento.

Ciò che rende il bitcoin così speciale è la sua immediata convertibilità con qualsiasi altra valuta del mondo. In alcuni Stati, come il Giappone o L'Australia, il bitcoin è già moneta corrente e in tutto il resto del pianeta diciamo che ... non è illegale, per cui è legale! Moltissime sono le persone che lo utilizzano per spostare grossi capitali da una nazione all'altra senza problemi burocratici, senza controlli, senza tasse, senza dichiarazioni e senza tutto quello che di complicato e oneroso c'è negli spostamenti di moneta fiat tradizionale, come il dollaro o l'euro.

Fino al 1 agosto comprare o spostare bitcoin era un'operazione abbastanza lenta e costosa a livello di fee. Con l'introduzione della modifica di compromesso denominata SegWit il bitcoin è diventato una moneta snella ed economica. Tale variazione di protocollo, accettata e voluta dalla comunità bitcoin per rendere questa criptovaluta più moderna e al passo con i tempi, non si è conclusa 8 giorni fa in quanto a novembre ci sarà l'ultimo step del fork del bitcoin, ovvero il passaggio al 2x, cioè il raddoppio della dimensione dei blocchi da 1 a 2 mega che conferirà ancora più velocità ed economicità alle transazioni.

Se prima era una moneta per pochi nerd, con una capacità di scambio limitata, con queste modifiche sarà in grado di sostenere i miliardi di transazioni che il suo roseo futuro le riserva.

Dal primo agosto ad oggi (cioè in poco più di una settimana) è salita del 50% e da qui a fine anno nulla impedirà al bitcoin di sfondare abbondantemente il tetto dei 5000 €. Dal 2018 in poi ne vedremo delle belle!

Moltissimi stanno già investendo nella criptovaluta, sia acquistandola direttamente dagli exchange come Coinbase, Blockchain, sia in contanti con servizi come Localbitcoins

E' la nuova corsa all'oro: e ogni giorno che passa procurarsi un bitcoin diventerà sempre più costoso.

Ricordiamoci che il bitcoin non sarà per tutti: ne verranno prodotti (minati) solamente 21 milioni e poi basta. Oggi ce ne sono poco più di 16 milioni in circolazione, ovvero 1 bitcoin ogni 430 abitanti della Terra! La scarsità infatti, è uno dei fattori che ne determina il valore.

Ricordiamoci che il bitcoin è frazionabile fino alla nona cifra dopo la virgola. Esistono, infatti, il millibitcoin (1 millesimo di bitcoin), il microbitcoin (1 milionesimo di bitcoin) ed il satoshi che è l'unità più piccola spendibile del bitcoin, che vale 1 centomilionesimo di bitcoin.

Il satoshi si chiama così in onore del misterioso Satoshi Nakamoto, uno degli inventori (forse uno pseudonimo) della geniale blockchain che è alla base della famosa moneta virtuale.

Se non riuscite a capire le implicazioni che questa moneta avrà nel futuro di tutti noi, ascoltatevi questo intervento di Ferdinando Ametrano, Professore dell'Università la Bicocca di Milano e analista di Banca IMI, a Montecitorio:



Il protocollo [il Bitcoin] è un colpo di genio assoluto [...] che cambierà, senza alcun dubbio, la storia dell'umanità.

Ferdinando Ametrano




Condividi
Commenta

Puoi copiare e divulgare liberamente questo articolo
CITANDO LA FONTE CON LINK ATTIVO.

Cerca Notizie

NEWSLETTER
2 eBooks in PDF in regalo se ti iscrivi!

100 barzellette selezionate ebook pdf
100 aforismi selezionati ebook pdf
 
Copyright dal 2004 - www.boorp.com - contatti info [chiocciolina] boorp.com-- - --DISCLAIMER(Segnala Violazione di Copyright) Non toccare L'oggetto della mail.