consulenza aste immobiliari italia online c.a.i.i.
 
 
Categorie
Come ottenere qualsiasi cosa con la tecnica dei 101 desideri
Questo è l'anno dei 101 desideri. Tutti voi ne avete sicuramente sentito parlare ma probabilmente non tutti sapete di cosa si tratta. Ne ha parlato anche Fabio Volo su Radio Deejay con un po' di disincantata ironia mentre intervistava radiofonicamente l'autore. E' una tecnica antichissima (anche se su Internet non c'è traccia di questa affermazione) portata alla ribalta da Igor Sibaldi, famoso saggista, biblista, filosofo, filologo e motivatore ...
come_ottenere_qualsiasi_cosa_con_la_tecnica_dei_101_desideri

Fonte: Boorp
Pubblicato il:02/10/2016
Categoria: PSICOLOGIA

... che con le sue conferenze sta monopolizzando YouTube da qualche anno. Ma andiamo con ordine cercando punto per punto di sviscerare questa ''tecnica'' che promette miracoli nel campo della realizzazione personale.

Cos'è la tecnica dei 101 desideri?

E' un metodo per ottenere tutto quello che si vuole chiedendolo direttamente all'Universo. Una specie di magia, anche se Igor ci spiega che con questa tecnica ci rivolgiamo in realtà a noi stessi, o meglio a quella parte di noi stessi che non abita in questo mondo limitato ma che paradossalmente riesce a controllarlo in maniera migliore di quanto non riuasciamo a fare noi.

Come funziona?

E' una tecnica molto facile da spiegare e molto difficile da mettere in pratica. Si tratta di stilare una lunga lista di desideri precisa e ordinata. Ogni desiderio deve essere formulato seguendo delle regole molto stringenti. Ogni desiderio che si avvera deve essere sostituito con una nuova richiesta.

Ok, ma dal lato pratico cosa bisogna fare?

Bisogna procurarsi 2 quaderni. Uno di bella e uno di brutta. Si inizia, ovviamente, da quello di brutta dove bisogna scrivere 150 desideri rispettando le seguenti regole:

1) Ogni desiderio deve iniziare imperativamente con ''IO VOGLIO''. Es: Io voglio restare sempre in salute smagliante. Niente Io vorrei o mi piacerebbe che o altre vaghezze simili.

2) Non si possono usare NEGAZIONI. Es: Non posso scrivere Io non voglio stare male oppure Io voglio non soffrire più perché si attivano proprio quelle situazioni che non si desiderano.

3) Non si può desiderare per gli altri. Non si può scrivere: Io voglio che Caterina guarisca dal cancro. Ognuno per se! E' egoistico? Si lo è ma funziona così.

4) Niente desideri seriali o ripetitivi. Non si può scrivere: Io voglio una casa a Roma e poi Io voglio una casa a Milano e poi Io voglio una casa a Firenze ecc...

5) Non chiedere mai relazioni stabili con persone precise. Es: non chiedere Io voglio che Maria Rossi si innamori perdutamente di me. Chiedere Io voglio vivere una bellissima storia d'amore senza mettere nomi! Mai tirare mai dentro altre persone.

6) Non si possono chiedere SOLDI. I desideri devono riguardare oggetti o situazioni reali e non astratte. Il denaro è qualcosa di astratto che può essere usato per un'infinità di cose.

7) Chiedere solo desideri VERIFICABILI. Niente astrazioni o vaghezze. Evitare cose del tipo Io voglio essere molto generoso. Non significa nulla, è troppo vago. Piuttosto siate precisi con formule tipo: Io voglio regalare una Fiesta bianca 1.4 diesel a mia figlia.

8) Evitare paragoni di qualsiasi tipo. Mai usare formule del tipo Io voglio un giardino più grande di quello di Mario. Lasciate stare Mario e focalizzatevi solo su voi stessi.

9) Mai usare diminutivi o vezzeggiativi. Vietato scrivere Io voglio una CASETTA in campagna. Scrivere invece Io voglio una casa in campagna con giardino di 3000 mq. Chiedere sempre con esattezza e chiarezza il giusto.

10) Ogni desiderio deve avere al massimo 14 parole. Desideri corti e chiari. 14 parole costituiscono la frase più lunga pronunciabile con un'unica emissione di fiato. Rispettate questo limite!

11) Non parlate a nessuno di questa cosa. Non condividete questa esperienza nemmeno con il vostro partner. E' una cosa vostra, personale e assolutamente segreta. Se la condividete perde totalmente di energia.

Va bene, non sembra difficilissimo. E poi?

Una volta scritti i 150 desideri sul quaderno di brutta dovrete ricopiarne 101 su quello di bella eliminando i desideri che ritenete meno impellenti, o quelli che avete messo giù tanto per riempire la lista. Rileggendoli capirete cosa volete veramente e cosa no.

Tra un desiderio e l'altro, nel quaderno di bella, lasciate una decina di righe vuote. Serviranno a sostituire di volta in volta i desideri che si avverano con altri che vi verranno in mente.

Quali difficoltà potrei incontrare nel riempire questa lista?

Ti accorgerai di una prima gigantesca difficoltà fin da subito: farai una fatica enorme a trovare 150 cose che desideri veramente. Questa tecnica ti pone brutalmente di fronte a te stesso con una domanda diretta ed impietosa: cosa vuoi dalla vita?

Non cercare alibi, non cercare aiuti, non cercare di immaginare cosa ''dovresti volere'' per accondiscendere a certi condizionamenti sociali che si sono stratificati negli anni sottopelle.

Dì chiaramente cosa vuoi!

Sarà un percorso durissimo dentro te stesso. E più sei avanti con l'età e più difficile ti riuscirà provare desideri forti e autentici.

Già redarre la lista nel quaderno di brutta risulterà un viaggio terapeutico a dir poco traumatico.

Ma i desideri si realizzano veramente?

Igor Sibaldi dice di si. E si verificheranno per primi quelli buttati giù di getto, quelli più viscerali piuttosto che quelli più ragionati e meditati.

Concludendo ci sentiamo di consigliare questo metodo non tanto perché crediamo che i desideri si realizzino veramente ma perché sicuramente chiedersi ''cosa voglio'' è un esercizio di indagine su noi stessi profondo e utilissimo. Come dice Sibaldi, e qui si capisce che la magia centra poco, non si può stare fermi ad aspettare che le cose accadano. Bisogna mettersi in moto, seguendo il proprio istinto, per agevolare la realizzazione delle nostre richieste.

Qui sotto mettiamo un video che consigliamo caldamente di vedere. E' un estratto di una conferenza di Sibaldi che parla proprio di questa tecnica. L'esempio che fa di se stesso e di cosa gli è successo quando ha chiesto ''Voglio una Rover 2000 TC verde'' vi aiuterà a capire come funziona questo strano mondo dei desideri.

Condividi
Commenta

Puoi copiare e divulgare liberamente questo articolo
CITANDO LA FONTE CON LINK ATTIVO.

Cerca Notizie

NEWSLETTER
2 eBooks in PDF in regalo se ti iscrivi!

100 barzellette selezionate ebook pdf
100 aforismi selezionati ebook pdf
 
Copyright dal 2004 - www.boorp.com - contatti info [chiocciolina] boorp.com-- - --DISCLAIMER(Segnala Violazione di Copyright) Non toccare L'oggetto della mail.