consulenza aste immobiliari italia online c.a.i.i.
 
 
Categorie
Con gli sprechi della Sicilia si potrebbe costruire un Ponte sullo Stretto ogni 5 anni
Per dare la dimensione del gigantesco sperpero di risorse finanziarie che avviene ogni anno nella regione autonoma Sicilia, Linkiesta ha avuto la brillante idea di misurarlo in ''ponti sullo stretto/anno'' ed il titolo di questo articolo parla da se. Se i costi del settore pubblico fossero allineati con quelli delle regioni più virtuose, come la Lombardia ad esempio, la regione avanzerebbe 2 miliardi ...
con_gli_sprechi_della_sicilia_si_potrebbe_costruire_un_ponte_sullo_stretto_ogni_5_anni

Fonte: Boorp
Pubblicato il:04/10/2016
Categoria: POLITICA

... l'anno. La stima per la costruzione del ponte è di 8,5 miliardi ed i conti sono presto fatti: con 5 anni di gestione virtuosa iniziata nel 2011, il ponte sarebbe già una realtà con un avanzo di 1 miliardo e mezzo da spendere in opere pubbliche.

E ancora, tutte le 20 regioni italiane messe insieme spendono per il pubblico 6 miliardi. Di questi 6 miliardi 2,5 li spende la Sicilia da sola!

Mentre la media italiana per le spese pubbliche relative solo al personale è del 20%, la Sicilia spende esattamente il doppio: il 40% va in buste paga e la rimanenza in servizi per i cittadini.

L'assemblea regionale della Lombardia costa 68 milioni, quella della Campania 62 e quella del Piemonte 66. Quella della Sicilia lo sproposito di 165 milioni di euro!

La Corte dei Conti ha definito la classe politica sicliana semplicemente ''la più costosa d'Europa''. Nel 2014 ha stabilito un record in fatto di condanne per danno erariale: ben 39 milioni di euro. In piena crisi hanno avuto la sfacciataggine di innalzare il valore del gettone di presenza (che manco dovrebbe esistere) di alcuni sindaci di piccoli comuni del 417%!

Secondo Linkiesta la soluzione per questo disastro economico perenne consisterebbe nell'abolizione di quell'autonomia che in 70 anni ha prodotto solamente sprechi vergognosi, assistenzialismo e clientele.

Con 2 miliardi di risparmio all'anno e con servizi pubblici più agili ed efficienti la Sicilia potrebbe diventare una delle regioni più moderne e desiderabili d'Italia. E parliamo di allinearla semplicemente alla media italiana, non a quella svizzera o tedesca.

Fonte: Linkiesta - dati rilevati da un articolo di Francesco Cancellato

Condividi
Commenta

Puoi copiare e divulgare liberamente questo articolo
CITANDO LA FONTE CON LINK ATTIVO.

Cerca Notizie

NEWSLETTER
2 eBooks in PDF in regalo se ti iscrivi!

100 barzellette selezionate ebook pdf
100 aforismi selezionati ebook pdf
 
Copyright dal 2004 - www.boorp.com - contatti info [chiocciolina] boorp.com-- - --DISCLAIMER(Segnala Violazione di Copyright) Non toccare L'oggetto della mail.