Stufa Elettrica - Quale Scegliere
Fonte: Boorp
Pubblicato il: 29/11/2018
Categoria: TECNOLOGIA
Mancano pochi giorni all'arrivo del freddo polare ed è quindi meglio attrezzarsi per tempo. Se avete qualche stanza della casa che non riuscite a riscaldare per bene, ad esempio una camera o un bagnetto, potrebbe essere una buona idea quella di procurarsi una pratica stufa elettrica portatile da accendere all'occorrenza. Vediamo subito i pro, i contro e le attenzioni che bisogna avere ...

stufa_elettrica___quale_scegliere
... prima di procedere ad un acquisto del genere.

I PRO
Una stufa elettrica ha essenzialmente 3 pregi che potrebbero farla preferire rispetto ad altre soluzioni:

- Costa poco, già con meno di 50€ si possono portare a casa dei modelli abbastanza efficienti.
- Non emette fumi ed è sicura ed ecologica.
- Riscalda in fretta un ambiente medio-piccolo e risulta quindi essere molto pratica per delle necessità di riscaldamento temporanee.


I CONTRO
- Consuma tantissimo. In Italia il costo dell'energia elettrica è estremamente elevato e l'utilizzo intensivo delle stufe elettriche si fa sentire pesantemente nelle bollette invernali.
- Non riscalda grandi ambienti. Avendo noi, di norma, solamente 3Kw/h in casa a disposizione di potenza elettrica disponibile, non possiamo aspettarci grandi prestazioni da questo tipo di stufe. Vanno bene quindi solo per piccole stanze chiuse al di sotto dei 16 mq.di superficie e quindi camere, ma meglio ancora camerette, e bagnetti.


QUALE TIPOLOGIA SCEGLIERE
Esistono sostanzialmente 2 tipi di stufa elettrica, ognuno con i sui pro e i suoi contro. Ci sono quelle ad infrarossi, che riscaldano per irraggiamento, e quelle a resistenza che riscaldano direttamente l'aria, come un phon.

STUFA ELETTRICA AD INFRAROSSI
E' un tipo di stufa dotato di lampade tubolari ad infrarossi che emettono una radiazione luminosa particolare la quale riscalda i corpi per irraggiamento. E' la stessa identica componente della luce che arriva dal Sole e che riscalda la superficie terrestre. Il vantaggio di questo tipo di stufe è che in proporzione al calore generato consumano un po' meno rispetto alle stufette a resistenza. Un altro vantaggio è che questo tipo di radiazione riscalda direttamente i corpi esposti alla luce e non l'aria. Mettendosi davanti ad una di queste stufe e chiudendo gli occhi si avrrà la sensazione di essere esposti al Sole diretto estivo. Il lato negativo è che riscaldano molto bene le parti illuminate dalle lampade e molto meno bene le zone in ombra. Uscendo dalla doccia, quindi, bisognerà girare lentamente il corpo, in modo di asciugare e riscaldare prima la parte anteriore e poi quella posteriore.
Un buon esempio di stufa ad infrarossi in vendita su Amazon è QUESTO MODELLO DELLA VORTICE, installabile a parete e con 3 intensità di calore: 600W, 1200W e 1800W.
stufa elettrica infrarossi

questo particolare modello si porta a casa quattro stelle e mezza su Amazon come giudizio clienti. Il prezzo varia dai 60€ ai 70€ a seconda del negozio.

STUFA ELETTRICA A RESISTENZA
E' un tipo di stufa elettrica molto simile ad un phon, come già detto. E' dotata di una ventola che aspira aria dal retro e la emette dalla parte anteriore. L'aria passa attraverso una resistenza rovente che la riscalda, diffondendo in fretta un piacevole tepore. Questo tipo di stufa consuma un po' di più rispetto a quella ad infrarossi perché deve prima riscaldare l'aria, la quale andrà poi a riscaldare i corpi. Essendoci 2 passaggi per la trasmissione del calore, aumenta di conseguenza la dispersione termica. Per capirci, mentre quella ad infrarossi la posso accendere appena esco dalla doccia ed inizia subito ad inondarmi di calore, quella a resistenza la devo accendere 10 o 15 minuti prima di fare la doccia in modo che inizi a riscaldare l'intero ambiente. Il vantaggio è che, come prodotto, costa generalmente meno.
Un modello molto gettonato su Amazon (5 stelle piene) è questa STUFA ELETTRICA FOCHEA dotata di una comoda maniglia per il trasporto e di un sistema di sicurezza che la spegne immediatamente in caso di ribaltamento. Ha 2 potenze di riscaldamento, 1000W e 1800W ed è perfetta per camerette e bagnetti non troppo grandi.
stufa elettrica infrarossi

Costa intorno ai 40€ o poco più.

ATTENZIONE ALL'ACQUA
Tutte queste stufette funzionano a corrente elettrica che, come sappiamo, è molto sensibile all'acqua. In bagno, in particolare, utilizzatele con criterio tenendole lontane da eventuali schizzi d'acqua e, possibilmente, in alto. Magari sopra alla lavatrice e sopra ad un mobiletto.
L'acqua può provocare cortocircuiti con sprigionamento di fiamme o fenomeni di propagazione delle scariche elettriche, fino ai piedi nudi del malcapitato!

Usate prima la testa, e poi la stufetta.

Tag: stufa elettrica






 

Copyright dal 2004 - contatti: info [chiocciola] boorp.com -(Segnala Violazione di Copyright) Non toccare L'oggetto della mail. Privacy Policy